Bollenti Spiriti

Bollenti Spiriti è il programma della Regione Puglia per le Politiche Giovanili, un insieme di interventi e di azioni dedicate ai giovani pugliesi e a chi lavora con e per loro.
L’idea di Bollenti Spiriti è considerare i giovani come una risorsa e non come uno dei problemi della Puglia. L’accento è sul talento, l’energia e la voglia di partecipare. Sullo spirito, insomma.
Tanti singoli progetti, ma collegati tra loro e di ampio respiro, che costruiscono un disegno coerente per realizzare un grande obiettivo: fare delle giovani generazioni il vero motore della rinascita sociale, economica e culturale della nostra regione. L'obiettivo non è "risolvere il problema dei giovani" ma offrire strumenti per permettere ai giovani cittadini pugliesi di partecipare a tutti gli aspetti della vita della comunità. Perchè proprio dai giovani possono venire le migliori soluzioni.
All’interno del Programma Bollenti Spiriti, la Regione Puglia ha finanziato la nascita dei “Laboratori Urbani”. Immobili dismessi, edifici scolastici in disuso, palazzi storici abbandonati, ex monasteri, mattatoi, mercati e caserme che sono stati ristrutturati, dotati di attrezzature, arredi e strumenti per diventare nuovi spazi pubblici per i giovani. La gestione dei Laboratori Urbani è stata affidata con bando pubblico ad organizzazioni giovanili. Utilizzando fondi per le azioni di riqualificazione urbana della Delibera CIPE n. 35/2005, la Regione Puglia ha finanziato 71 progetti di Laboratori Urbani presentati da Comuni (in forma singola o associata), Unioni di comuni o Comunità montane. Ogni Laboratorio Urbano ha contenuti e caratteristiche proprie: luoghi per l’arte, lo spettacolo e il recupero delle tradizioni; luoghi di uso sociale e sperimentazione delle nuove tecnologie; servizi per il lavoro, la formazione e l’imprenditorialità giovanile; spazi espositivi, di socializzazione e di ospitalità. Insieme costituiranno una rete regionale di spazi al servizio dei giovani e delle politiche a loro dedicate.replique rolex, replique montre

In Puglia sono stati coinvolti 165 Comuni, 132 fabbricati interessati da interventi, un investimento complessivo di oltre 50 milioni di Euro, 40 dei quali a carico della Regione Puglia. Si tratta della
più importante operazione di infrastrutturazione materiale a servizio della creatività e del protagonismo giovanile mai varata da una regione italiana.

» Torna indietro

Seguici su Facebook Seguici su YouTube

Ultimi eventi

  • Inserisci qui il testo Continua »
  • Inserisci qui il testo

    Continua »
  • Inserisci qui il testo

    He additionally uncovered th Continua »

  • Corsi Eipass - Passaporto Europeo

    È arrivato settembre, tempo di cerficare le tue competenze informat Continua »

  • Urban Signs

    Mostra fotografica di Marco Cavaliere, dal 4 luglio a Bitonto

    Continua »

  • Bilancio di Competenze

    Cerchi lavoro e non sai da dove Continua »

  • Bilancio di Competenze

    Laboratorio sul bilancio di competenze

    Continua »

  • Cinque anni di attività

    Officine Culturali
    Risorsa per il territorio
    A cinque dall'inizio d Continua »

  • Erasmus +, InfoDay alle Officine

    Le Officine Culturali di Bitonto in collaborazione con l'Associazione InCo or Continua »

  • ABC...Deutsch

    Torna alle Officine Culturali di Bitonto il laboratorio di av Continua »

  • Certificazione LIM

    Le Officine Culturali, Ei-Pass Center accreditato, propongono un cors Continua »

  • Inglese e Francese alle Officine

    Riparte la programmazione dei corsi e delle attività formative delle O Continua »

  • Arte Medioevale in Puglia. Aggior

    Il programma del corso di formazione su Arte Medioevale Continua »

  • Laboratorio da Basso

    T.A.Z. – Zona Artistica Temporanea - Continua »
  • ABC...Deutsch

    Alle Officine Culturali, un laboratorio di avvicinamento alla lingua tedesca< Continua »


  • Cinemalab

    Cinemalab

    Entra nel laboratorio
  • Cinemalab
  • Fotogallery

    Fotogallery

  • Art Tv

    Art Tv

    L'art tv delle officine culturali. A breve sugli schermi dei vostri pc
Officine culturali - realizzato da <e-labora>
Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze INFORMATIVA